La SIBE all’ultima dell’andata domenica alle Toscanini con la bestia nera Agliana

0
188

I Dragons vogliono provare a ribaltare il pronostico

Forse alla SIBE il calendario non poteva proporre un avversario più difficile per aprire il 2017 ed al contempo chiudere il girone d’andata. Infatti Domenica 8 alle 18.00, palla a 2 alzata dalla signora Frosolini di Grosseto e Bellucci di Livorno, arriva in un derby come al solito ricco di patos, l’Endiasfalti Agliana. I pistoiesi hanno chiuso il 2016 alla grande inanellando 4 vittorie su 5 incontri nel mese di dicembre, dimostrando l’eccellente stato di forma. Gli acquisti estivi hanno permesso a coach Bertini di puntellare il reparto interni allungando una panchina che nel girone non ha rivali per profondità e talento. Adesso a dar man forte a Cavicchi nel pitturato è arrivato l’esperto 34enne Puccioni, tante annate in B con Castelfiorentino, che con i suoi 206 cm è uno delle torri del campionato. A dare manforte al confermato esperto Pinna, è arrivato Bargiacchi, prelevato da Montale, che può giocare sia da ala piccola che da ala forte e non sta facendo rimpiangere la rinuncia a Consorti. Nel reparto esterni Nieri e Bogani sono una garanzia e producono in coppia ad oltre 30 punti di media ad allacciata di scarpe. Lo staff neroverde può sempre fare affidamento al capitano Limberti, temibile tiratore di striscia, spesso capace di ribaltare le partite. Poi ci sono tanti giovani di talento, a partire da De Leonardo e Zaccariello che si alternano a Nieri in cabina di regia, oltre ai più interni Belotti e Cavazzoni. L’Agliana che ha 6 punti più dei pratesi, trionfa da sei gare consecutive nel derby, ed in questo scorcio di torneo ha dimostrato grande solidità anche in trasferta come dimostrano le vittorie sugli ostici parquet di Don Bosco, Lucca, Valdisieve e Pielle.

I Dragons che oltre alla tradizione negativa contro i pistoiesi, vogliono sfatarne anche un’altra, quella che li ha visto spesso patire della sindrome da panettone, finendo frequentemente sconfitti nella prima gara del nuovo anno, si sono allenati con grande impegno durante la sosta, cercando di recuperare gli acciaccati e mettendo in evidenza discreti progressi anche nelle due amichevoli di fine anno. Coach Pinelli, nonostante qualche forzato stop per un paio di influenzati, ha potuto lavorare con continuità ed ha raccomandato a tutti i suoi di affrontare questo importante fase centrale del campionato con la stessa determinazione messa in campo nelle ultime tre probanti vittorie che hanno chiuso il vecchio anno.

La telecronaca di SIBE vs Endiasfalti potrà essere seguita su TV Prato (74 del digitale terrestre) martedì 10 alle 23,40, sul canale 212 di TVPratoSport mercoledì alle 21.00, giovedì alle 13,10 ed alle 16 e venerdì 13 gennaio alle 8. La gara sarà visibile dagli appassionati anche su www.pallacanestroprato.it oltre che sul canale dedicato di YouTube Pallacanestro Prato, anche tramite la pagina Facebook Pallacanestro Prato Dragons.

Comunicato stampa N° 38 

LASCIA UN COMMENTO