I Dragons per cancellare l’insufficiente prestazione dell’andata

Imperativo per la SIBE, sarà non ripetere il 3° quarto della gara d’andata, quando al PalaMacchia i Dragons subirono in pochi minuti un terrificante 15 a 0 che compromise quello che di buono avevano costruito fino ad allora. I Livornesi alla fine prevalsero per 74 a 63. Quella che si presenterà alle Toscanini domenica 29 con inizio alle 18 e palla a due alzata da De Soricellis di Lastra a Signa e Montalbetti di Empoli, sarà una formazione ancora più quadrata, perché per dare una svolta ad un inizio di campionato traballante, la dirigenza ha esonerato Pistolesi ed affidato di nuovo la squadra a Pardini, coach della promozione dello scorso campionato. La formazione labronica è sicuramente la più in forma del girone provenendo da 5 vittorie consecutive; inoltre per rinforzare una rosa più che competitiva è arrivato a novembre il play fiorentino, Marchini, a puntellare una front line forte degli esperti Mariani, Dell’Agnello ed Armillei e che può contare anche su Picchianti e Dal Canto già protagonisti positivi nella gara d’andata. Anche il reparto interni è di sicuro affidamento con l’over Nesti, una carriera da primo attore anche in categorie ben superiori, e Maritano, pivot argentino anch’egli proveniente da serie maggiori.

La SIBE avrà quindi un compito difficoltoso, soprattutto in difesa, per arginare la batteria dei bomber livornesi, ben 4 sopra la doppia cifra per punti realizzati, e che spesso giocando senza pivot di ruolo, mette in difficoltà i team avversari. I pratesi dovranno essere bravi a sfruttare in attacco i mismatch che potrebbero favorirli, ma soprattutto a non incorrere nelle amnesie che sono costate care nell’ultimo quarto della gara di domenica scorsa contro Don Bosco.

In anteprima, con inizio alle 15,30 le Toscanini vedranno impegnati gli Aquilotti Dragons che si stanno facendo onore nel loro campionato di minibasket.

La telecronaca di SIBE vs Liberta Liburnia potrà essere seguita su TV Prato (74 del digitale terrestre) martedì 31 alle 23,40, sul canale 212 di TVPratoSport mercoledì alle 21.00, giovedì alle 13,10 ed alle 16 e venerdì 3 febbraio alle 8.

Comunicato stampa N° 44 

LASCIA UN COMMENTO